Nodo foulard uomo: come realizzarlo al meglio

Nodo foulard uomo: come realizzarlo al meglio

Questo accessorio, veniva considerato in passato fin troppo sobrio, amato in particolare da uomini d’antan e riservato solo ad un uso funzionale. Il foulard maschile, negli ultimi anni è tornato a vivere una seconda vita, con uno stile rivisitato e particolarmente glamour. Grazie a questo articolo scoprirai la sua storia, come indossarlo e abbinarlo al meglio, e come annodare il tuo foulard per un look elegante e alternativo.

Nodo foulard uomo: origine e storia

Il foulard da uomo nel suo significato iconico di accessorio elegante e raffinato, nasce negli anni trenta. Indossato da grandi attori di Hollywood, come Cary Grant, diventò in poco tempo una valida alternativa alla cravatta per le star. Era solito indossarlo anche Frank Sinatra, un altro simbolo indiscusso di eleganza maschile. Le origini del foulard sono in realtà molto più antiche: nel II secolo d.C veniva usato dai soldati per proteggere il collo e per non essere confusi con i nemici. Durante il Rinascimento si portava, insieme ad altri accessori maschili, come status symbol per evidenziare l’appartenenza ad un alto ceto sociale. Per molto tempo è stato considerato di uso esclusivamente femminile, infatti contadine e mondine lo avvolgevano intorno alla testa per proteggerla dal sole ed evitare il sudore. Questo uso si riscontra ancora nella moda degli anni 60, quando le attrici erano solite cingere il capo con il foulard. Nella moda attuale è spesso usato come un capo d’abbigliamento unisex.

Nodo foulard uomo: come indossarlo e abbinarlo

Essendo un capo di gran classe, è consigliabile indossare un capo realizzato a mano e in seta. L’abbinamento più classico è quello con la camicia, la quale va tenuta aperta fino al secondo bottone per permettere al foulard da uomo di intravedersi, donando all’outfit un tocco di colore in maniera appena accennata e discreta. Se si vuole sfoggiare un look più sportivo, invece, una semplice t-shirt o una giacca in pelle saranno la base su cui sfoggiare il foulard. Grazie alla sua versatilità, si adatta ad ogni stile di abbigliamento. A seconda dello stile scelto, il foulard può costituire un elemento defilato, oppure essere l’accessorio che fa la differenza e si nota subito. L’unico limite al suo utilizzo è la fantasia di chi lo indossa. Si possono creare centinaia di look, anche se in genere viene sottovalutata e non compresa appieno la sua duttilità. Infine bisogna tenere a mente che foulard da uomo e ascot sono due capi di abbigliamento diversi: si indossano in maniera differente e non producono lo stesso effetto sul look, quindi non vanno confusi. Il particolare principale che non li accomuna si ha nella forma della parte intorno al collo, che è più larga nel caso del foulard.

Nodo foulard uomo: annodarlo con stile

La prima operazione da compiere è quella di appoggiare il foulard da uomo su una superficie piana. In seguito bisogna unire i due angoli opposti, e poi arrotolarlo, fino ad ottenere una forma allungata, per poterlo annodare al collo. Uno dei modi per indossarlo è quello di allacciarlo dentro il colletto della camicia, al posto della cravatta. Oppure, si può mettere il foulard fuori dal colletto senza annodarlo. Un’altra difficoltà che potrebbe insorgere è come fare il nodo foulard uomo: ecco le istruzioni per creare un nodo perfetto. L’accessorio in seta deve avere il giusto grado di volume senza farlo risultare cone un grumo eccessivo e poco elegante. Le prime volte è consigliabile un nodo semplice, piccolo, stretto, esposto sul davanti e con le estremità ben contenute all’interno del collo. Una volta presa dimestichezza con il nodo base, si possono creare una moltitudine di combinazioni diverse per dare al look una serie di valide alternative originali. Si può annodare il foulard, in varie maniere e, con un po’ di esercizio, si possono trovare diverse vie per essere sempre originali e fashion.

Vuoi saperne di più anche sulla pochette? Ecco l’articolo che fa al caso tuo: Piega fazzoletto giacca: il tutorial definitivo.

2019-05-20T12:26:26+02:00